CESFOR - Corsi di Musica, Cultura, Informatica, Scuola e Formazione a Bolzano

Violino / viola

Corso violinoCorso violino e viola. Il suono del violino è protagonista sia nella musica classica che in tante melodie moderne. Esploriamo le infinite possibilità di questo affascinante strumento grazie ad un corso adatto sia ai principianti assoluti, sia a chi già suona.

Il corso è strutturato in incontri settimanali di 45′, in modalità personalizzata o di coppia, in orario mattutino, pomeridiano e serale e seguono indicativamente il calendario scolastico (da ottobre a maggio dell’anno successivo). L’anno corsistico è diviso in due quadrimestri: ogni quadrimestre è composto da 14 lezioni. Non c’è vincolo di frequenza annuale: l’allievo può frequentare anche un solo quadrimestre. Le iscrizioni ai corsi musicali sono possibili in qualsiasi momento. Se ci si iscrive a corso già avviato iniziato, si pagheranno solamente le lezioni rimanenti fino al termine del quadrimestre. Il programma del corso è personalizzabile assieme al docente in base al livello di preparazione, al ritmo di studio e alle tematiche che si desidera approfondire.

Programma

 Livello base

primi approcci allo strumento: la posizione del corpo, impostazione della mano destra (arco), impostazione della mano sinistra

uso corretto delle articolazioni

le quattro corde vuote: particolare attenzione andrà dedicata al raggiungimento di un suono pulito e scorrevole, cercando un movimento fluido e sciogliendo i punti di tensione

la respirazione

sperimentazione del suono in arcate lunghe nelle diverse intensità

velocizzazione dell’uso dell’arco nelle sue diverse parti: metà superiore, metà, metà inferiore

diverse intensità di suono: la differenza tra potenza (peso naturale) e suono schiacciato (tensione)

il ritmo

uso del 1°, 2°, 3° e 4° dito della mano sinistra

sviluppo dell’intonazione: l’importanza di poter distinguere una nota stonata (calante o crescente) da una intonata

Livello intermedio

distribuzione e velocità dell’arco

legature (espressione e valore)

toni e semitoni

i vari intervalli (di 1°, 3° e 8°) la capacità di intonare intervalli non conseguenti

sviluppo della musicalità su brevi e semplici testi melodici

gli accenti

i respiri

i coloriti musicali

Livello avanzato

passaggio dalla 1° alla 3° posizione

il portamento

studi e scale maggiori e minori nella 3° posizione fissa

alcuni colpi d’arco: staccato, balzato, martellato

dalla 1° alla 2° posizione

dalla 1° alla 4° posizione

dalla 1° alla 5° posizione

doppie corde (III, IV, V, VI, VII, VIII)

gli abbellimenti (trilli, acciaccature, mordente, gruppetto)

le diverse diteggiature (l’uso delle legature e diteggiature nei pezzi solistici o orchestrali)

la musicalità attraverso la capacità di suonare insieme ad altri

 


Docente: LUDMILA ROTARI
Modalità: Personalizzata o in coppia
Prezzo: 28 lezioni di 45' suddivise in 2 quadrimestri di 14 lezioni. Modalità personalizzata: 2 rate di 325 Euro. Modalità in coppia: 2 rate di 170 Euro a testa.
Prenota il tuo posto